Stai in campana!

(la campana è la zona entro cui il giocatore deve essere molto attento, vigile, perché deve impedire all’avversario di centrare il canestro con il pallone)

A scuola, nell'ora di ginnastica si giocava a pallacanestro. Il mio ruolo ? ovviamente il play, essendo il più basso.

Questo il forum che ho realizzato: www.acforum.eu

I miei contatti:

Un graffito dell'evento
di Alvaro Costa.
 26 marzo, Graffiti che fuRHOno (per fortuna non tutti) 

Partiamo dalle parole e dall'inciso del titolo.

Graffiti: oggi vi voglio parlare di arte.
fuRHOno: arte che ha interessato la mia città, ma qualcosa è andato storto.
(per fortuna non tutti): qualcosa si è salvato.

Circa due anni fa passeggiavo per la mia città e fui testimone di un evento secondo me molto bello: "Lasciamo il segno". Reflex alla mano ho avuto modo di documentare il lavoro degli artisti che realizzarono delle vere e proprie opere d'arte. Vedere questi ragazzi al lavoro è stata per me una grande emozione.
I graffiti non furono realizzati tutti nello stesso posto. I luoghi dell'evento furono il parcheggio tra via Meda e via Garibaldi, corso Europa, via Buon Gesù, via Matteotti, piazza della Libertà. Serviva del tempo tecnico per andare da una location ad un altra. Questo però permetteva di vedere l'avanzamento del lavoro a step discreti. E l'effetto per me era magico.

Ricordo poi la tristezza del giorno successivo: alcuni graffiti erano stati completamente rovinati. Come si fa a non capire la differenza tra un muro imbrattato (quasi sempre illegalmente) ed un muro invece impreziosito dall'arte ? Patrocinato dal comune poi!!!

Per fortuna la fotografia ha, tra gli altri, un ruolo fondamentale: quello di fissare gli istanti.
L'edizione successiva (2017) di "Lasciamo il segno" ha riqualificato il muro del parcheggio tra via Meda e corso Garibaldi con dei nuovi graffiti. Quelli rovinati continuano a vivere invece solo nelle immagini di chi li ha documentati (andate a vedere la galleria...).
Meglio che niente, ma l'indignazione rimane.



Le mie foto dell'evento


Il video delle mie immagini.

Musica di James Senese
Durata: 3'26''.


(on line dal 01/01/2018) - tutte le immagini sono protette da copyright